nota congiunturale sintetica agosto 2015

Pubblicata il 26-07-2015

In Italia prosegue la graduale ripresa dell’attività economica, trainata dalla domanda interna. Gli indicatori congiunturali più recenti suggeriscono che nel secondo trimestre la crescita è proseguita a ritmi analoghi a quelli del primo.

Nel bimestre aprile-maggio l’occupazione è tornata leggermente a crescere. Il tasso di disoccupazione si è stabilizzato. Dall’inizio dell’anno è aumentata significativamente la quota di assunzioni con contratti a tempo indeterminato.

Le proiezioni delineano un graduale rafforzamento della crescita, che sarebbe ancora contenuta nel 2015, più elevata nel 2016, grazie a una ripresa degli investimenti, tornati ad aumentare all’inizio di quest’anno. Esso presuppone la prosecuzione degli effetti dello stimolo monetario e della normalizzazione delle condizioni del credito.