Aggiornamento nota mensile luglio 2013

Pubblicata il 01-07-2013

Il secondo trimestre 2013 si conferma nell'area euro all'insegna della debolezza. I dati delle indagini stimano una riduzione per l'area  dello 0,2%. L'area evidenzia tendenze divergenti con forte sofferenza della Francia e sostanziale tenuta della Germania (con profilo basso).